VOUCHER 3i: FINANZIAMENTI A FONDO PERDUTO PER LE START UP INNOVATIVE!

Se la Vostra azienda è una START UP INNOVATIVA siete ancora in tempo per usufruire degli incentivi offerti dal VOUCHER 3i

Rif. Bando del 3/12/2019 | 50 milioni di euro per brevetti, marchi e trasferimento tecnologico

OBIETTIVO: valorizzazione del processo di innovazione.

Uno dei requisiti per essere registrati come start up innovativa è:
essere titolare, depositaria o licenziataria di almeno un brevetto o titolare di un software registrato.

 

CHE COSA FINANZIA IL VOUCHER 3i?

  1. servizi di consulenza relativi alla verifica della brevettabilita’ dell’invenzione e all’effettuazione delle ricerche di anteriorita’ preventive: euro 2.000,00 + IVA;
  2. servizi di consulenza relativi alla stesura della domanda di brevetto e di deposito presso l’Ufficio italiano brevetti e marchi: euro 4.000,00 + IVA.
  3. servizi di consulenza relativi al deposito all’estero della domanda nazionale di brevetto: euro 6.000,00 + IVA.

 

Chiamateci o scriveteci per avere tutte le informazioni che vi servono:

Nadia Molin 
marketing@ipbonini.com  |  tel. 0444 324570