Webinar01 | 30 aprile | Brevetto Modello di Utilità Know-how, licensing

 

 

 

 

Presentazione e saluti a cura dell’Ing. Ercole Bonini – Mandatario Europeo Brevetti, Marchi, Design, Presidente Studio Bonini Srl

IL BREVETTO: INVENTARE, PROTEGGERE, COMMERCIALIZZARE, GUADAGNARE
Docente: Ing. Emanuele De Sandre – Mandatario Italiano Brevetti – Studio Bonini

Le 5 «W» della brevettazione

Why – perché brevettare
What – cosa è un brevetto
Who – chi brevetta
Where – dove brevettare
When – quando brevettare

Cos’è un brevetto
Brevetto: peculiarità: giocare in attacco

Chi Brevetta
Titolare, inventore, azienda, persona fisica….come orientarsi, cosa si deve e cosa conviene fare

Dove brevettare
Mercati: sondare il mercato obiettivo e quello potenziale attraverso l’analisi dell’esistente

Quando brevettare
Tempi: quando e come “muoversi” rispetto agli obiettivi di business. Vincoli temporali condizionanti ma strategici

Perché brevettare
Perché NON farlo? Le risposte che non ti aspetti.
La brevettazione è attività complessa, che richiede specifica preparazione ed esperienza: NO AL FAI-DA-TE!


IL MODELLO DI UTILITA’

Docente: Ing. Emanuele De Sandre- Mandatario Italiano Brevetti – Studio Bonini

Che cos’è il Modello d’Utilità

Brevetto vs Modello di Utilità: differenze sostanziali e/o strategiche

LE RICERCHE BREVETTUALI
Docente: Dott.ssa Francesca Gioco – Mandataria Italiana Brevetti – Studio Bonini
Le banche dati brevettuali: preziose fonti di informazioni …ma bisogna saperle consultare!

IL KNOW-HOW
Docente: Ing. Paolo Marchioro – Mandatario Europeo Brevetti – Studio Bonini

Il prezioso “SAPER FARE”, patrimonio inestimabile dell’azienda. Ma a chi appartiene ? come si fa a proteggerlo ?

Gli “armadi segreti”

IL LICENSING
Docente: Ing. Ercole Bonini – Mandatario Europeo Brevetti, Marchi, Design, Presidente Studio Bonini Srl

Finanza preziosa per la crescita dell’azienda

Mantenere il vantaggio dell’esclusività nella commercializzazione e trarne maggior vantaggio economico

IMPORTANTE!
Affrontare la strategia di protezione in modo globale: considerare il brevetto, il marchio, il design come parti integranti il consolidamento e sviluppo del business dell’azienda e, per questo, necessarie

 

 

PER ISCRIVERSI ALL’EVENTO: CLICCA QUI >